SANREMO 2017, L'ETERNO RITORNO DI UN RITUALE STANCO


Commenti

  1. Come mai parli bene di Cristicchi, e non è la prima volta, tu che i cantautori impegnati e di sinistra non lireggi. Non penserai mica che sia meglio di De Andrè o De Gregori o Guccini ?

    RispondiElimina
  2. Simone Cristicchi ha portato in scena uno spettacolo, molto bello e interessante, chiamato Magazzino 18 e incentrato sull'esodo degli italiani dall'Istria. Per questo spettacolo è stato contestato, anche violentemente, da aderenti ai centri sociali e accusato di revisionismo. Quindi, Cristicchi sarà pure di sinistra ma è bravo, intelligente e onesto. E certa sinistra è sempre la stessa, violenta e intollerante, uguale a quella che quaranta anni fa terrorizzò il povero De Gregori a Milano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E soprattutto, il Cristicchi, pare non sia ipocrita come i suddetti eroi del cultura de sinistra.
      cenzino

      Elimina

Posta un commento