VIZIANDO IL CARNEFICE


Ha schifato tanti, me compreso, vedere Salah, il feroce saladino del ventunesimo secolo, alloggiato in un hotel 5 stelle mascherato da carcere in Francia. Tu gli ammazzi centotrenta persone, loro ti mantengono in una suite di 4 locali con fitness, maxischermo, aria condizionata. Che fa il Saladino adesso che non può andare in giro a scannare infedeli? Legge - apprendiamo il Corano "ma quando si ricorda", preferendo le partite di Europa 2016 e soprattutto i reality francesi. Questo sarebbe uno che odia l'Occidente? Dicono che è tutta una strategia, che lui sta collaborando anche se non si può dire. Balle, lo stanno coprendo perché non sveli le complicità che peraltro chi deve sapere sa, ma che non debbono arrivare all'opinione pubblica, che tuttavia riceve un messaggio devastante: lo Stato rispetta e custodisce come un figlio solo chi lo massacra. Altro che banlieuses e ingiustizie capitaliste. L'altro messaggio è per i terroristi: fate pure, il peggio che può capitarvi è risolvere "a quel Dio biondo" la vostra situazione residenziale. Questa è precisamente la dottrina Obama, prontamente recepita da una Unione Europea la cui unica preoccupazione è sopravvivere a se stessa a prezzo di qualunque strage. Con la differenza che in America Obama ha mantenuto l'aberrazione di Guantanamo, mentre l'Europa cattolica reagisce in modo opposto, viziando i suoi carnefici islamisti: coi quali, ripetono "moderati" e preti sociali, bisogna usare l'amore, la pace, il dialogo, nell'abietto capovolgimento morale per cui la vittima è sempre in qualche modo carnefice e il carnefice è la vera vittima. Siate sinceri, se avessero trucidato la vostra famiglia, i vostri affetti, ogni futuro possibile, che cosa augurereste ai carnefici, il carcere duro, spietato, o le cazzate del tipo "non avrete il mio odio"? Il feroce saladino del ventunesimo secolo, che povero non era, che ammazzava per noia e per carriera come i nostri terroristi anni settanta, vive in un modo che i veri poveri, inclusi molti correligionari, non possono neppure sognarsi: il suo merito è avere trucidato decine di francesi, che grati ricambiano. Adesso dicono che i francesi sono indignati avendo scoperto come viene premiato Salah. Ma che problema c'è? Ci pensa l'Unione, coi suoi opinionisti di servizio, a convincerli che la suite carceraria è l'unica soluzione umanitaria possibile. Non sono i singoli Stati ad uscire dall'UE, è l'UE che è uscita dai singoli Stati, dalla logica, dalla decenza.

Commenti

  1. Come hai ragione Max!E'da un pò che mi chiedo cosa ci fa la polizia francese con quel pezzo di emme chiuso in quella galera, stile "Club Med"....i messaggi che trasmettono sono i peggiori possibili, maledetti loro e questi cretini di saladini

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari