IL FARO 23/2016


Un Faro va, l'altro viene. Nella settimana che si chiude si parla di: Satira, più o meno; Ricchi, poveri e jet privati per i ricchi che si curano dei poveri; santi peronisti dei nostri tempi; Mostri, quelli che siamo; questioni e diatribe teologiche (un po' imbarazzanti); carta, elettronica e sconoscenze varie ed orgogliose; un libro da leggere sulle serie tv, "La fabbrica dei sogni"; dischi da sentire, come gli UK Subs, e magari da sentire meno, come i The Kills; Europa, come è, come non è, come dovrebbe essere... C'è altro? Sì, ma lo scoprirete solo leggendo, abbonandovi eccetera. Il Faro. Ogni fine settimana, non manca mai.
A minuti, il prossimo numero, solo per i fortunati abbonati...

Commenti