QUESTA SPERANZA


Ti dico non finirà questa speranza
Strozzata, rattoppata, inguardabile
Impossibile eppure non redenta
Non può finire, è il respiro dei folli
Più la umiliano e più lei si ribella
Vive all'arma bianca d'un sorriso
Per inteso non se ne dà. Stanca
Sconta la condanna a esser chi è
Ti dico che fatta a pezzi come l'hanno
Non è avvezza a arrendersi, non sa
Che altro fare tranne che fiorire
Nel deserto d'ogni circostanza
Nell'imbuto di sogni di stanza
E' speranza: immagina tu un mondo
Che fa senza, che vinto si ferma
Un giocattolo rotto nelle mani
Dell'immenso senza più un domani
Privo di colore, amore, senso
Vuoto del dolore che risorge
Margine di gioia la speranza
Sbaglia sempre, non si compra mai
Non si vende, è assurda come il vento
Come un bimbo fa quel che non deve
Non ascolta il tempo e se lo beve

Commenti

Post più popolari