PERFETTO


Non voglio esser perfetto
Non voglio fare tutto
Voglio stare sul letto
A leggere fumetti
Con le vecchie canzoni
Con lo specchio dei tuoni
Appena dietro al vetro
E' inutile lottare
Disfarsi a guadagnare
La morte in questa farsa
Che nessuno diverte
Dalle finestre aperte
Aria di gioventù
Dello smog ch'eri tu
Cent'anni o forse più
E tutto è fatto e detto
Non voglio esser perfetto
Non morirò così
In gabbia come voi
Nella lebbra d'eroi
Consacrati al prodotto
Non voglio esser perfetto
Non voglio essere tutto
Solo la libertà
Che sono stato già
Che schiavitù chiamavi
Che adesso tu m'invidi
Con gli occhiali sul letto
E le zampe dei gatti
E quattro sigarette
Tra i libri, i miei fumetti
E le vecchie canzoni
Così sono perfetto
Affanculo la lotta
Apro un'altra lattina

Commenti