LA GRAVITA' DELLA CAVALIERA SAMANTHA


Ci stavamo preoccupando, la pensavamo e per fortuna eccola. Astrosamantha, l'astrologa del PD, la Susanna Tuttapanna dello spazio ricevuta dal presidente imbalsamato Mattarella che le ha appuntato sul florido petto la patacca di Cavaliera di Gran Croce per meriti non precisati, comunque pubblicitari, e poi dal caro leader Matteo Renzi che le avrà spiegato modi e tempi della sua candidatura ventura, forse dovrà essere lei a spiegare che le tasse sulla casa terrestre contrariamente alle promesse non saranno scese ma salite in orbita perché credere alle promesse di un politico è roba dell'altro mondo, roba spaziale. E va tutto bene, la parata, la divisa di Susanna Tuttapanna, la patacca, il cerimoniale ma insomma i meriti scientifici dove stanno? Lo chiedevamo tre mesi fa e insistiamo, nessuno ce li ha precisati ad onta del suo saccheggiare wikipedia. Dove stanno le clamorose scoperte scientifiche di Susanna-Samantha? Nell'aver cucinato una terrina liofilizzata di riso e piselli, nell'essersi bevuta una capsula di caffè spaziale? O nell'aver fatto da Carosello spaziale all'esposizione milanese dell'Expo? Finora non si sono avuti riscontri di sorta relativi ai “numerosi studi promossi da università aziende private piccole e medie imprese” cioè le sinergie reclamistiche che servono a niente ma permettono alle istituzioni pubbliche, dall'Asi al governo all'Ase europea di essere in prima fila nella spartizione a vario titolo della mangiatoia. Nessuno ha visto i riscontri scientifici e neppure i conti a piè di lista per mandare una nostra connazionale a far giravolte a 400 chilometri di altezza, nuovo record femminile. Dice adesso la Samantha-Susanna: spero di tornare nello spazio. Ma figurati, spera, anzi è certa di andarsene in un'aula sorda e grigia, avvilita dalla gravità terrestre delle politiche fatuità e dell'obbedienza non a una sfida scientifica ma ad un qualsiasi scalzacani di partito. Era questa la missione-Carosello della quale non si saprà più niente, né risultati spaziali né prezzi terrestri. 

Commenti

Post più popolari