TIRARE AVANTI


E' che ci si abitua proprio a tutto
L'overdose di puro dolore
Fino a quando niente sentirai
E' che non ce l'hai tutte le spine
D'un rosario fatto di parole
Non ce n'hai di lacrime negli occhi
Abbastanza, che ne serve un mare
Per coprire ogni giorno l'assurdo
Dell'orrore, esorcizzarlo qui
Con un dito che tocca uno schermo
Preme un tasto ed è la tua preghiera
E' che ci si abitua anche a soffrire
Fino al colmo e poi soffrire più
Sarà la narcosi che ti spetta
Il tuo niente per tirare avanti
Non sapere quello che già sai

Commenti

Post più popolari